Furniture Leather FMC China Furniture Coatings Upholstery Furniture Components home Furniture Show China Furniture Furniture Manufacturing Calcit Onlus – Chianti Fiorentino
Calcit - Chianti Onlus

C.A.L.C.I.T ONLUS
Piazza Umberto 1° – N. 14 – Grassina
Poliambulatorio Medico: 055 643158
Amministrazione: 055 642511

12 ottobre 2020

IMG20200925182537-001

 

L'anno duemilaventi (2020) e questo giorno venticinque (25) del mese di settembre, alle ore 6.00 in prima convocazione (deserta) e in seconda convocazione e alle ore 18.00 si è riunita nei locali delia SMSFM Casa del Popolo di Grassina, Piazza Umberto I, n. 13, l'assemblea generale ordinaria dei soci del "C.AL.C.I.T.  Chianti Fiorentino ETS" per discutere e deliberare sul seguente 

Ordine del giorno

1) Presentazione del bilancio consuntivo chiuso al 31 dicembre 2019 e deliberazioni conseguenti
2) Relazione di Missione del Consiglio Direttivo sulla gestione 201·9
3) Nomina Organo di controllo
4) Presentazione del bilancio preventivo 2020
5) Varie ed eventuali

Leggi i documenti

Nota integrativa firmata

Bilancio 2019 firmato

Verbale Assemblea deserta firmato

Verbale Assemblea firmato

 

 

20 settembre 2020

Il CALCIT Chianti F.no e il Gruppo Trekking Bagno a Ripoli, con il patrocinio della SIPO (Società Italiana di Psico-oncologia), propongono una serie di camminate per pazienti oncologici e familiari.

Le uscite saranno effettuate ogni martedì dalle 9,30 alle 11,00 - Prima uscita Martedì 6 Ottobre
 Chi è interessato può contattare Giuliana al 3287356043

email: giuliana.bindi@gmail.com

 Camminando OTTOBRE 2020_Page_1 Camminando OTTOBRE 2020_Page_2 Camminando OTTOBRE 2020_Page_3 Camminando OTTOBRE 2020_Page_4

12 settembre 2020

Dopo un’ampia discussione il Consiglio direttivo ha purtroppo dovuto prendere atto di non poter organizzare il consueto “Mercatino dei Ragazzi” che ormai da quasi 30 anni è abbinato alla fiera dell’Antella del primo lunedì di ottobre.
Abbiamo deciso che non sia il caso di tenerlo nonostante che questo evento sia segnato come “da non perdere” nel nostro calendario, in quelli dei cittadini di Antella e oltre i confini del nostro Comune.
Sono state prese in esame anche modalità alternative pur di onorare questa ricorrenza ma avrebbe potuto sembrare una sfida per il rispetto delle regole anti Covid cancellando quello spirito di solidarietà e fratellanza che il Calcit ha sempre perseguito nelle sue manifestazioni e in particolare all’Antella dove il mercatino ha assunto nel tempo le caratteristiche di un’autentica festa paesana.
Sarebbe stato un mercatino che non avrebbe potuto ospitare i Ragazzi in tutta sicurezza con la loro “merce” facendo mancare la gioia di esserci e quello spirito educativo al riuso che i mercatini hanno da sempre veicolato nelle giovani generazioni. Certo dispiace non poter esserci anche per quei numerosissimi visitatori che ogni anno condividono lo spirito e le finalità del Calcit con le loro offerte che hanno permesso al Calcit di crescere e di aiutare i malati di tumore in vari modi e realtà. Crediamo tuttavia che nonostante questo mercatino rappresenti da sempre una delle occasioni di maggior peso nel bilancio della raccolta fondi, un’Associazione che opera nel campo della salute non possa rischiare, “se pure per nobili ragioni economiche” di favorire anche un solo contagio in più in un periodo di incognite sul temuto risveglio del Covid.
Che dire? Ci rivedremo per la prossima fiera dell’Antella 2021 con lo stesso spirito del Calcit di sempre.
Nel frattempo tutti coloro che vogliono comunque aiutare il Calcit con le loro offerte, sappiano che presso la sede di Grassina i Volontari hanno continuato a lavorare per rendere sicura una nuova e più grande sala Wanda, ormai mitico riferimento dell’usato, organizzando in tutta sicurezza anti Covid la ex sala cinema della Casa del Popolo.

Vi aspettiamo a partire già dal 18 settembre data di inaugurazione e ovviamente saremo aperti anche il 4 di ottobre a Grassina.

9 luglio 2020

 Da questa settimana chi ha un appuntamento presso il nostro Poliambulatorio specialistico troverà una piacevole novità.

Al fine di garantire distanze di sicurezza anche nei momenti di maggior affluenza dei pazienti, dopo il "triage" di pre-accoglienza,  è stata predisposta una sala d'attesa al piano terreno nella quale attendere comodamente e in sicurezza, il proprio turno.

WhatsApp Image 2020-07-08 at 09.04.24